Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

COVID-19 / Sospensione temporanea collegamenti aerei. Misure per i connazionali.

Data:

16/03/2020


COVID-19 / Sospensione temporanea collegamenti aerei. Misure per i connazionali.

Si informa che, su richiesta delle Autorità algerine e dopo la sospensione dei voli sull’Italia da parte di Air Algérie, a partire dal 15 marzo anche Alitalia ha sospeso temporaneamente i collegamenti aerei tra Algeria e Italia.

Il 17 marzo le Autorità algerine hanno inoltre annunciato che, a partire da giovedì 19 marzo, saranno sospesi tutti i collegamenti aerei e marittimi internazionali.

Si informa che l’Ambasciata d’Italia, in collaborazione con la compagnia aerea Alitalia e con le Autorità algerine, sta organizzando un volo speciale per favorire il rientro in Italia dei connazionali che lo desiderino, con priorità accordata a chi disponga già di un biglietto previamente acquistato. Tale volo speciale avrà luogo nei prossimi giorni e si fornirà al riguardo, non appena disponibile, l’indicazione della data e dell’orario di partenza.

Si pregano i connazionali che desiderino rientrare in Italia con tale opzione di contattare l'Ambasciata all'indirizzo connazionali.algeri@esteri.it entro martedì 17 marzo alle 18 compilando questo file excel.

Alitalia informa che verrà chiesto ai passeggeri di munirsi, prima di salire in aereo, di una mascherina protettiva da indossare obbligatoriamente.

 

In materia di spostamenti da, verso e all’interno del territorio della Repubblica Italiana, si ricorda quanto previsto dal DPCM del 9-3-2020 (https://ambalgeri.esteri.it/ambasciata_algeri/it/ambasciata/news/dall_ambasciata/2020/03/coronavirus-covid-19-come-informarsi.html).

Si ricorda anche che il DM 17 marzo 2020 del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, di concerto con il Ministero della Salute, obbliga all’autoisolamento, per i 14 giorni successivi al ritorno, tutte le persone che rientrano in Italia, anche se asintomatiche rispetto al COVID-19. Il Decreto riguarda tutte le persone che tornano in Italia con qualsiasi mezzo di trasporto e che dovranno presentare una dichiarazione nella quale attestino di rientrare presso il proprio domicilio, abitazione o residenza per comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità, oppure per motivi di salute. È, inoltre, obbligatorio comunicare al Dipartimento di prevenzione dell’azienda sanitaria locale il proprio ingresso in Italia per avviare la sorveglianza sanitaria. Per maggiori informazioni: http://www.mit.gov.it/comunicazione/news/coronavirus/coronavirus-de-micheli-firma-decreto-su-autoisolamento-chi-rientra

- DM 17 marzo 2020

 

Per ogni informazione e aggiornamento si ricorda di consultare sempre, oltre al Sito dell'Ambasciata d'Italia, la pagina www.viaggiaresicuri.it e il sito di Alitalia www.alitalia.com.

 

- File da inviare all'Ambasciata (connazionali.algeri@esteri.it) entro martedì 17 marzo alle 18


388