Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Fast It

Fast It

Fast It (Farnesina-servizi telematici per Italiani all’estero) è il canale digitale privilegiato di contatto tra i connazionali e l’Ambasciata d’Italia in Algeri, in progressiva sostituzione dei mezzi di comunicazione tradizionali (email, posta, fax, ecc.).
E’ possibile accedere al portale tramite il link https://serviziconsolarionline.esteri.it .
Il portale – disponibile anche in modalità mobile-friendly – oltre ad alcune sezioni informative, offre, ad oggi, i primi di una serie di servizi interattivi che verranno presto realizzati: la procedura di iscrizione all’AIRE, la variazione dell’indirizzo di residenza, la visualizzazione della scheda anagrafica.

Iscrizione al portale Fast It
1) Collegarsi al portale: https://serviziconsolarionline.esteri.it
2) Registrarsi:
Si dovrà confermare il possesso della cittadinanza italiana. Sarà necessario indicare anche un indirizzo mail e una password.
3) Attivare l’account:
Si riceverà una mail all’indirizzo indicato, chiedendo di attivare l’account (cliccare sul link di ATTIVAZIONE UTENZA).
Qualora l’account non dovesse essere attivo entro 72 ore, dovrà essere richiesto un nuovo codice di attivazione (INVIO NUOVO CODICE DI ATTIVAZIONE).
Si prega di prestare attenzione al fatto che la mail potrebbe essere spostata nella casella di SPAM del proprio account di posta elettronica
4) Possibilità di accedere ai servizi consolari online con le credenziali del Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID)
Le credenziali SPID possono essere utilizzate per accedere anche ai servizi consolari online sul portale “Fast It”. Per maggiori informazioni su come ottenere le credenziali SPID, consultare https://www.spid.gov.it/.
Si possono leggere qui le domande più frequenti FAST IT – SPID.

Iscrizione all’AIRE
1- Dopo aver effettuato l’iscrizione al portale Fast IT, è possibile richiedere l’iscrizione all’AIRE (Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero) all’interno della categoria “Anagrafe consolare e AIRE”, accedendo al servizio “Richiedi l’iscrizione all’AIRE”.
2- Sarà poi necessario compilare i campi previsti, effettuare la stampa del relativo modulo, firmarlo e caricarlo sul portale, insieme a copia del proprio documento uno dei seguenti documenti comprovanti la residenza: copia contratto di lavoro o attestazione del datore di lavoro, certificato di residenza, copia permesso di soggiorno algerino, ultima fattura utenze energia, gas, telefono ( n.b.: i documenti in lingua araba dovranno essere accompagnati da traduzione in lingua italiana eseguita da un traduttore giurato) in un procedimento guidato ed intuitivo.
ATTENZIONE: In fase di iscrizione anagrafica di minori occorre allegare il certificato di iscrizione presso un locale Istituto Scolastico. n.b.: i documenti in lingua araba dovranno essere accompagnati da traduzione in lingua italiana eseguita da un traduttore giurato

I figli maggiorenni conviventi con i genitori allo stesso indirizzo dovranno procedere alla propria iscrizione come descritto ai punti 1 e 2 caricando sul portale il modulo firmato unitamente ad uno dei seguenti documenti comprovanti la residenza nominativa: certificato di residenza o certificato scolastico. n.b.: i documenti in lingua araba dovranno essere accompagnati da traduzione in lingua italiana eseguita da un traduttore giurato: Lista dei traduttori ufficiali in lingua italiana

Al termine della procedura, la richiesta verrà inoltrata alla Cancelleria Consolare: un operatore prenderà in carico la domanda d’iscrizione e provvederà, una volta controllato che sia completa, ad inoltrarla al Comune di provenienza in Italia (l’AIRE è infatti tenuta per legge dai Comuni italiani). In attesa della risposta dal Comune si viene comunque iscritti d’ufficio negli Schedari consolari del Consolato di competenza. Lo status di “iscritto all’AIRE” si ottiene però una volta che il Consolato ha ricevuto dal Comune la conferma dell’iscrizione all’AIRE. Durante tutto il corso del procedimento, l’utente è avvisato dei progressi della pratica sia mediante comunicazioni sulla sua pagina personale del portale, sia tramite e-mail. Nel caso in cui la pratica risulti carente di informazioni o documenti, o per le necessarie correzioni o integrazioni, verrà restituita all’utente.

Variazione indirizzo di residenza
Dopo aver effettuato l’iscrizione al portale Fast It, è possibile, se si è già iscritti all’AIRE, comunicare il nuovo indirizzo di residenza. La richiesta verrà inoltrata alla nostra Cancelleria Consolare che effettuerà le modifiche richieste e comunicherà l’aggiornamento dei dati al proprio Comune di iscrizione AIRE. Si prega di comunicare il proprio indirizzo in modo corretto e completo, attenendosi alle istruzioni indicate qua sotto. Ricordiamo che il mancato aggiornamento delle informazioni relative all’indirizzo rende impossibile il contatto con il cittadino e il ricevimento della cartolina o del plico elettorale in caso di votazioni.

Visualizzazione della scheda anagrafica
Il servizio ¨Visualizzazione della Scheda Anagrafica”, che espone una sintesi dei dati memorizzati nella scheda anagrafica contenuta nello Schedario consolare della nostra Cancelleria Consolare, permette all’utente di verificare la coerenza dei dati con la sua situazione reale. In caso di incongruenza dell’indirizzo di residenza l’utente potrà richiedere una correzione mediante il “Servizio di Variazione Residenza”, tramite portale “Fast-It”.

Per l’aggiornamento dello stato civile: richiesta di trascrizione di atti di nascita, matrimonio, invio sentenze di divorzio, cambio/rettifica del nome e cognome, invio atti di decesso.
In caso di incongruenza tra i nominativi della propria famiglia anagrafica , ad esempio, non compaiano i nomi del coniuge e/o dei figli, si dovrà provvedere alla registrazione degli eventuali atti (nascita, matrimonio, divorzio)
Gli utenti che hanno presentato la richiesta di iscrizione all’AIRE tramite il Portale sono automaticamente utenti associati. Per chi invece ha presentato la richiesta di iscrizione all’AIRE mediante altra via (ad esempio per e-mail o direttamente allo sportello) e vorrà creare un profilo associato, dopo essersi registrato sul Portale, potrà essere identificato inviando tramite Fast It una copia/scansione di un documento di identità in corso di validità. Per l’operatore consolare si attiverà una pratica di associazione online con la quale l’account dell’utenza sul Portale sarà collegata alla scheda anagrafica registrata nello Schedario anagrafico consolare.