Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

COVID-19: Proroga dei permessi di soggiorno.

AGGIORNAMENTO IMPORTANTE DEL 21/06/2020

L’Ambasciata d’Italia informa che, a partire dal 22/06/2020, il visto di reingresso (visa de retour) è nuovamente necessario nel caso in cui il permesso di soggiorno sia scaduto.

Per eventuali appuntamenti, si prega di consultare il sito internet di TLScontact: https://it.tlscontact.com/dz/splash.php

 

*******

 

L’Ambasciata d’Italia è lieta di informare che, alla luce dell’emergenza COVID-19, in base all’art. 103, comma 2-quater, del D.L. 18/2020, cosiddetto “Decreto Cura Italia”, come convertito in legge con emendamenti con L. 27 del 24 aprile 2020, la data di scadenza effettiva dei titoli di soggiorno è prorogata al 31 agosto 2020.

Gli stranieri titolari di permessi di soggiorno scaduti nel periodo intercorrente tra il 31/01/2020 e il 31/07/2020, ma automaticamente prorogati in base alle pertinenti disposizioni di legge nazionali possono far quindi rientro in Italia per le loro esigenze lavorative senza necessità di munirsi di visto di reingresso (“visa de retour”) e, naturalmente, nel rispetto delle disposizioni nazionali di emergenza sinora adottate nel quadro del contrasto al COVID-19. A questo riguardo, si ricorda la seguente pagina del sito internet del Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale: https://www.esteri.it/mae/it/ministero/normativaonline/decreto-iorestoacasa-domande-frequenti/focus-cittadini-italiani-in-rientro-dall-estero-e-cittadini-stranieri-in-italia.html

In questa eventualità, solo una volta confermato il loro viaggio in Italia, gli interessati dovranno rivolgersi all’Ambasciata d’Italia ad Algeri per le necessarie indicazioni, inviando una mail a visti.algeri@esteri.it e allegando la copia del permesso di soggiorno e del proprio passaporto.